VISITATORI DEL SITO aiatel

Il sito dell’associazione  è visitato in media da quasi 1950 persone al mese. Precisamente, da gennaio a dicembre 2017 i visitatori che hanno navigato in AIATEL sono stati: 1921 – 2647 – 2406 – 1907 – 1232 – 1940 – 2144 – 1959 – 1722 – 2091 – 1653 – 1698.
Non male per un sito sicuramente imperfetto e per una figura professionale in via di estinzione!

Posted in Notizie | Leave a comment

13 gennaio 2018

Si è svolto l’incontro conclusivo dell’iniziativa “Il senso dell’Animazione oggi”. Dopo il 20 sul sito dell’associazione sarà possibile accedere alle pagine della ricerca e delle ultime considerazioni sull’argomento.

Posted in Esperienze, Incontri, Letture, Notizie | Leave a comment

AUGURI

1aiatel

1blogs

Posted in Senza categoria | Leave a comment

CONCLUSA LA RACCOLTA DATI

La ricerca con la quale vogliamo fotografare l’immagine attuale dell’animazione è iniziata nella primavera del 2015. Fino allo scorso 3 dicembre gli internauti hanno potuto dare la loro opinione compilando on line il questionario sul senso dell’animazione oggi

GRAZIE a chi ha collaborato
Chi è interessato ai risultati può partecipare all’incontro del 13/1/18 e/o collegarsi al sito AIATEL dopo tale data.

Posted in Incontri, Letture, Notizie | Leave a comment

LA CREATIVITA’, UNA DOTE IMPORTANTE (*)

Uno fra i tanti saggi sulla creatività si intitola “creatività come chance” (1). Cercando sul vocabolario inglese-italiano la traduzione del termine vi ho trovato 3 significati di questa parola usata come
sostantivo: caso/fortuna/probabilità; azzardo/ rischio; occasione/opportunità. Pur essendo simili i significati di queste parole hanno delle connotazioni diverse che li distinguono e che ne fanno 3 indicatori della sostanza della creatività.

(^) di M.Sberna – per chi volesse leggere tutto

Posted in Formazione, Letture | Leave a comment

IL RUOLO DELL’ANIMATORE IN BREVE *

L’Animatore:
– è un trasformatore o non è
– fa fare, fa divertire, fa esprimere
– è esploratore del potenziale, il cacciatore di risorse, il pescatore di perle
– un operatore al centro del centro dell’Ertà della Luce.
L’animatore è come:
– il seduttore, o della differenza
– il conduttore, o della colleganza
– l’induttore, o dell’eccitamento
– l’abduttore, o dell’allontanamento
– il traduttore, o dell’oltrepassamento
– il deduttore, o del varo
– il produttore, o dell’esposizione.

* – di Guido Contessa – Convegno Professione Animatore – Ancona, 27 novembre 1997.

Posted in Formazione, Letture | Leave a comment

BELLA GIORNATA

Sabato 23 settembre è stata una giornata interessante e densa di stimoli.
Gli assenti interessati possono vedere a questa pagina.

Posted in Esperienze, Incontri, Notizie | Leave a comment

VIENI ANCHE TU!

Il prossimo 23 settembre si terrà il quinto incontro di AIATEL su “Il senso dell’animazione oggi“. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli interessati: basta iscriversi inviando una mail entro il 20 settembre.

Posted in Esperienze, Incontri, Notizie | Leave a comment

IN CONCRETO – Lavorare sempre sul noi, qui, ora – 10*

Per quando sia lunga la nostra vita, non riusciamo ad utilizzare tutto il patrimonio di risorse che abbiamo fin dalla nascita. Dunque arricchirci significa innanzi tutto far emergere le nostre potenzialità ed usarle, per noi ma anche per gli altri. Approfondire evidenzia la necessità che niente vada perduto di quanto succede a noi e intorno noi. Più tardi – troppo tardi di solito – ci accorgiamo di non aver fatto una domanda, di non aver comunicato il nostro pensiero, di non aver condiviso un sentimento o risposto all’emozione di un altro.

* di M.Sberna – per chi volesse leggere tutto

Posted in Esperienze, Letture, Notizie | Leave a comment

IN CONCRETO – Far prevalere il fare sul guardare – 9*

Anche in questo caso si vuole sottolineare l’importanza dell’azione rispetto alla passività.
L’obiettivo è quello di “aggiustare” oggetti materiali o no. Si può aiutare l’amico ad aggiustare una bici che ha la gomma bucata – fra l’altro stimolando l’autonomia; si può frequentare un laboratorio di tecniche espressive – per scoprire le proprie doti nascoste e aumentare gli strumenti a disposizione nel proprio tempo libero; si può partecipare ad incontri di sensibilizzazione sulle relazioni interpersonali, per migliorare le nostre capacità di lavoro di gruppo.

* di M.Sberna – per chi volesse leggere tutto

Posted in Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment