L’ANIMAZIONE OGGI

“……….. A livello individuale questi anni sono dominati dalla depressione, mai così diffusa come ora; a livello di gruppo si moltiplicano i fenomeni di bullismo, di delinquenza, di violenza fisica; a livello di comunità ci sono problemi di integrazione, difficoltà nella convivenza……..
L’animazione nella sua definizione fondamentale sarebbe dunque di grande utilità, ma incontra una serie di grandi ostacoli.”*

This entry was posted in Esperienze, Letture, Notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *