IN CONCRETO – Far prevalere il fare sul guardare – 9*

Anche in questo caso si vuole sottolineare l’importanza dell’azione rispetto alla passività.
L’obiettivo è quello di “aggiustare” oggetti materiali o no. Si può aiutare l’amico ad aggiustare una bici che ha la gomma bucata – fra l’altro stimolando l’autonomia; si può frequentare un laboratorio di tecniche espressive – per scoprire le proprie doti nascoste e aumentare gli strumenti a disposizione nel proprio tempo libero; si può partecipare ad incontri di sensibilizzazione sulle relazioni interpersonali, per migliorare le nostre capacità di lavoro di gruppo.

* di M.Sberna – per chi volesse leggere tutto

This entry was posted in Formazione, Letture, Notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *