IN CONCRETO – Concentrarsi sulla critica e sul “no” – 8*

“Zittire” è forse un termine un po’ forte per indicare l’obiettivo da perseguire. Ma indica un comportamento che può stimolare il conflitto. Anche questo ultimo termine può parere esagerato, perchè fa pensare ad un confronto aggressivo e brutale. Ma non occorre arrivare alle mani e far scorrere il sangue. Mentre va sottolineato il diffondersi – esagerato – dell’omologazione: essere uguali agli altri, dal vestito che si porta al più intimo pensiero sembra un dovere di ciascun buon cittadino!
………… e invece NO! Non dobbiamo sacrificare la nostra personalità, i nostri gusti, i nostri desideri, anche i nostri difetti o limiti perchè questo porta a perdere noi stessi, a non poterci distinguere dagli altri

* di M.Sberna – per chi volesse leggere tutto

This entry was posted in Esperienze, Formazione, Letture. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *