IN CONCRETO – Consegnare il non detto alla parola 6*

La comunicazione interpersonale è sempre più laconica e ridotta anche nelle relazioni più significative, e questo riguarda particolarmente gli aspetti problematici e l’espressione di sentimenti in particolare quelli che si ritengono aggressivi o comunque poco accettabili.
Per modificare la situazione in quest’ambito occorre neutralizzare la propria paura ed i sentimenti di inadeguatezza che reprimono l’espressione delle nostre emozioni. Ci sono differenti metodi per affrontare il problema e la scelta dipende dalla gravità della situazione che a volte è addirittura patologica. Tralasciamo di occuparci di psicoterapie più o meno radicali, e anche di percorsi sensibilizzativi di lunga durata.

*di M.Sberna – per chi volesse leggere tutto.

This entry was posted in Esperienze, Formazione, Letture. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *