IL LAVORO IMMATERIALE

Ci sono 3 tipi di lavoratori dell’immateriale:
– i lavoratori della mente , che sono stimolati dal bisogno di riuscita
– i lavoratori dei simboli, che sono attirati dai linguaggi
– i lavoratori con le persone, che si caratterizzano per il bisogno di relazioni,

Queste tipologie si incrociano fra loro.
Gli animatori sono di solito persone che appartengono al terzo gruppo, ma che hanno anche un adeguato bisogno di riuscita e realizzazione di sè.

This entry was posted in Letture. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *