Category Archives: Formazione

IN CONCRETO – Consegnare il non detto alla parola 6*

La comunicazione interpersonale è sempre più laconica e ridotta anche nelle relazioni più significative, e questo riguarda particolarmente gli aspetti problematici e l’espressione di sentimenti in particolare quelli che si ritengono aggressivi o comunque poco accettabili. Per modificare la situazione … Continue reading

Posted in Esperienze, Formazione, Letture | Leave a comment

IN CONCRETO – Stimolare l’emersione del sommerso – 5*

In generale siamo osservatori superficiali, che si accontentano di poche informazioni sui fatti, anche quelli a carattere nazionale ed internazionale, che hanno – infine – scarsa e “breve” memoria. Del vicino che viene arrestato come presunto terrorista diciamo “era sempre … Continue reading

Posted in Esperienze, Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment

IN CONCRETO – Frequentare il senso del possibile – 4*

Quanto riusciamo ad usare del nostro potenziale mentale? Nel lavoro, ma anche nella vita quotidiana, per aumentare il nostro benessere e migliorare la consapevolezza di sè… Negli anni ’50 gli psicologi stimavano che si usasse il 50% della capacità del … Continue reading

Posted in Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment

IN CONCRETO – Rievocare il dimenticato – 3*

L’obiettivo in questo caso è insegnare il passato. E non sto parlando solo della storia in senso classico, benchè non sia un male conoscerla, magari non limitandoci a quella della nostra nazione. Anche più modestamente, si tratta della nostra famiglia, … Continue reading

Posted in Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment

IN CONCRETO – Occuparsi di chi non c’è – 2*

Il termine “nominare” ha nei dizionari significati diversi per le sfumature del concetto che vengono evidenziate: si parla di identità e di distinzione dagli altri e questi sono gli obiettivi da raggiungere in un tempo in cui è difficile conoscersi … Continue reading

Posted in Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment

IN CONCRETO – Disoccultare le contraddizioni – 1*

Da questo intervento in poi verranno suggeriti obiettivi e relative attività che possono “animare”, in relazione a quanto proposto da G.Contessa. L’obiettivo da raggiungere per disoccultare le contraddizioni è l’aumento della capacità di osservazione. Le attività: a- il gioco di … Continue reading

Posted in Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment

OGGI…….. *

Oggi: – si può fare gli animatori come professionisti o come volontari – si può usare l’animazione trasversalmente nelle professioni sociali, in particolare nel settore dell’insegnamento in senso lato, cioè qualsiasi cosa si insegni – va ricuperato lo spazio del … Continue reading

Posted in Esperienze, Formazione, Letture, Notizie | Leave a comment

LE PRATICHE SOCIALI, OGGI – 4 – *

Frequentare il senso del possibile. Musil diceva che se esiste il senso della realtà, deve esistere anche il senso della possibilità. Nel contesto storico attuale, che è il meno libero della Storia, individuare il possibile, oltre le costrizioni, le catene … Continue reading

Posted in Formazione, Letture | Leave a comment

LE PRATICHE SOCIALI, OGGI – 3 – *

Rievocare il dimenticato. La memoria è una delle difese dall’omologazione. Non quella selettiva offerta ogni giorno dai mezzi di comunicazione di massa, asserviti all’omologazione del regime. Non quella scritta dai vincitori, creatori dell’impero. La memoria che ci difende è quella … Continue reading

Posted in Esperienze, Formazione, Letture | Leave a comment

LE PRATICHE SOCIALI OGGI – 2 – *

Occuparsi di chi non c’è. Le pratiche sociali, nei casi migliori, si appiattiscono sull’utenza. Occuparsi di chi è presente, di chi si avvicina, di chi “fruisce” è solo una parte (e non la più importante) del lavoro sociale. Il compito … Continue reading

Posted in Formazione, Letture | Leave a comment